chakraciao

il silenzio diventa la qualità che preserva coscientemente un mistero al fine di trasformarlo in una attvità religiosa cosciente.